Sant’Eufemia: tutti in piazza a giocare a risiko per la festa dell’emigrante | iTiVu Abruzzo Internet Television
Sant’Eufemia: tutti in piazza a giocare a risiko per la festa dell’emigrante

Sant’Eufemia: tutti in piazza a giocare a risiko per la festa dell’emigrante

Mi piace 0 1569 Giovanna Colantonio
Aggiunto da 16 Luglio 2014

Torna la celebre festa di Sant’Eufemia nel mondo, dedicata agli emigranti. Stavolta in grande stile, con una piattaforma di Risiko posizionata in piazza che si estende per 450 metri quadri. È la più grande al mondo, con la partecipazione di giocatori in arrivo da tutta Italia.
Una manifestazione pensata per chi ha lasciato il pescarese in cerca di fortuna all’estero. In particolare quest’anno l’evento sarà dedicato ai rapporti con il Nord America e ai collegamenti aerei con esso. Sarà allestito un villaggio western a tema, dove si potranno degustare piatti dai sapori nord-americani. Sarà presente un ospite speciale, Matteo Achilli, il ventenne originario di Sant”Eufemia che ha inventato Egomnia, il portale per la online casino ricerca di lavoro più diffuso al mondo.
“Gli emigranti sono una risorsa e un patrimonio per l’intera Regione. Avevamo in mente una organizzazione che avesse come obiettivo quello di legarsi al planisfero – ha spiegato il sindaco Francesco Crivelli – per questo si è arrivati alla plancia del Risiko, un gioco che in Italia conta 52 club e 24 mila appassionati. Sono arrivate 40 iscrizioni da ogni parte del paese”.
Partecipando all”appuntamento, il 26 e 27 luglio, promosso in collaborazione con Editrice Giochi, si potrà accedere alle qualificazioni del campionato nazionale.

Video correlati

SCELTA CONSCIA E SCELTA INCONSCIA

0 1857 0

“Tutte le decisioni definitive sono prese in uno stato d’animo che non è destinato a durare.” [Marcel Proust] Ci si convince sempre che le scelte che compiamo siano dettate interamente dalla nostra volontà e ci sorprendiamo invece che talvolta, le

I borghi della Majella protagonisti del Premio “Tonino Di Venanzio” 2018

0 759 0

La storia, l’ambiente, i paesaggi affascinanti dei borghi del Parco nazionale della Majella. Questo il tema dell’edizione 2018 del Concorso fotografico “Tonino Di Venanzio”, dedicato alla figura del grande fotografo e artista originario di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pe).

A casa di Nduccio con Piero Mazzocchetti

0 1108 0

Ospite di questa settimana della nostra trasmissione “A Casa di Nduccio” Piero Mazzocchetti.

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*