PASQUETTA: PIENONE ALLE GROTTE DI STIFFE: ACCORSI 2500 TURISTI

PASQUETTA: PIENONE ALLE GROTTE DI STIFFE: ACCORSI 2500 TURISTI

Mi piace 0 1323 Francesca Febbo
Aggiunto da 29 Marzo 2016

SAN DEMETRIO NE’ VESTINI – Oltre 2500 visitatori durante  la giornata di Pasquetta.

È questo il bilancio della Pasquetta trascorsa ieri alle Grotte di Stiffe, il sito turistico che si trova nell’omonima località di Stiffe,  nel Comune di San Demetrio ne’ Vestini,  a 20 chilometri dall’Aquila.

Tanti infatti i turisti, soprattutto italiani, che per questo lunedì di Pasqua hanno deciso di trascorrere una giornata immersi nelle viscere della catena montuosa del Sirente-Velino, circondati dall’incomparabile bellezza dei paesaggi che solo la Regione più verde d’Europa è in grado di offrire. E tutto, nonostante il tempo incerto e qualche goccia di pioggia a metà giornata.

“Grazie alla professionalità dello staff composto per queste occasioni da 25 persone – sottolinea il presidente de l Progetto Stiffe Spa, la società che si occupa della gestione e della manutenzione del sito turistico, Gaetano Serafino- i numerosi visitatori hanno potuto godere della visita delle grotte e delle ormai tradizionali arrostate nell’attrezzata area pic-nic. Il tutto condito dagli spettacoli dell’antica arte della falconeria”.

Un connubio fra paesaggio, natura e storia che, proprio in occasione di queste giornate, raggiunge la sua massima espressione durante le dimostrazioni, momento in cui ci si può, tra le altre cose, avvicinare alle principali specie di rapaci liberi nel loro ambiente naturale e conoscerne meglio caratteristiche e particolarità, senza per forza entrare in grotta, ma anche solo godendo dell’aria pulita e del verde incontaminato d’Abruzzo.

Quaranta mila circa i visitatori che, in ogni caso, raggiungono la località ogni un anno, di cui poco più della metà, solo nei mesi estivi. Quarantamila visitatori grazie a cui, nel 2015, il sito turistico ha anche ricevuto il certificato di eccellenza TripAdvisor.

Le iniziative organizzate dalle Grotte di Stiffe continueranno anche nei prossimi mesi, confermando il sito turistico come uno dei punti di riferimento più importanti per il rilancio turistico dell’Abruzzo aquilano. Le prime proprio il 25 aprile, con la 5^ edizione della Festa Medievale, e successivamente il primo maggio.

Francesca Febbo

Video correlati

PESCARA: DIVIETO RACCOLTA DELLE VONGOLE, RISCHIO SALMONELLA

0 1262 0

PESCARA – Vietata la raccolta delle vongole nella costa sud abruzzese. Lo ha stabilito un’ordinanza del sindaco, Marco Alessandrini, dopo gli ultimi accertamenti eseguiti sulle vongole raccolte davanti alla città,  dove sono state trovate tracce di salmonella ed Escherichia coli.

Sant’Eufemia: tutti in piazza a giocare a risiko per la festa dell’emigrante

0 1760 0

Torna la celebre festa di Sant’Eufemia nel mondo, dedicata agli emigranti. Stavolta in grande stile, con una piattaforma di Risiko posizionata in piazza che si estende per 450 metri quadri. È la più grande al mondo, con la partecipazione di

ARRESTATO PER OMICIDIO: INGERISCE DETERSIVO

0 1324 0

PESCARA – Mirko Giancaterino, il 36enne accusato di omicidio, e’ stato trasportato e ricoverato in ospedale per avere ingerito una  dose di detersivo. Domenica scorsa venne arrestato per l’omicidio di Gabriele Giammarino, 80 anni, ex maresciallo dell’areonautica, trovato morto nella sua abitazione

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

<