MORTE MOROSINI: DOMANI PRIMA UDIENZA, TRE MEDICI SOTTO ACCUSA | iTiVu Abruzzo Internet Television
MORTE MOROSINI: DOMANI PRIMA UDIENZA, TRE MEDICI SOTTO ACCUSA

MORTE MOROSINI: DOMANI PRIMA UDIENZA, TRE MEDICI SOTTO ACCUSA

Mi piace 0 1061 Francesca Febbo
Aggiunto da 30 Novembre 2014

PESCARA – Si terrà domani mattina in tribunale a Pescara la prima udienza del processo per la morte del calciatore del Livorno  Piermario Morosini, deceduto allo stadio Adriatico il 14 aprile 2012.

Accusati di omicidio colposo, ci sono tre medici i quali furono i primi a soccorrere il calciatore che si accasciò a terra al 31′ minuto del primo tempo della gara di campionato di serie B. Essi sono il medico  del Livorno Manlio Porcellini, quello del Pescara Ernesto Sabatini e quello  del 118 di Pescara Vito Molfese.

Morosini morì, nel corso della partita Pescara-Livorno  per arresto cardiaco dovuto a una cardiomiopatia aritmogena: si tratta di una malattia di probabile origine genetica che produce aritmie ventricolari. La cardiomiopatia aritmiogena è considerata la causa più frequente di arresto cardiaco negli sportivi di alto livello: anche il calciatore del Siviglia, Puerta, morto nell’agosto del 2007, è infatti deceduto a causa di questa malattia ereditaria.

Il processo è fissato dinanzi al Tribunale Monocratico, ma solamente domani si saprà a quale togato è stato assegnato il processo.

La pubblica accusa è tenuta dal pm Valentina D’Agostino. Cardine del procedimento è la perizia presentata dai consulenti nominati dal gip, Vittorio FineschiFrancesco Della Corte e Riccardo Cappato, in cui i tre professionisti sostennero che i tre medici “dovevano usare il defibrillatore semi-automatico, disponibile quel giorno”.

Domani oltre alle numerose eccezioni già annunciate e alla lista dei testi, verrà stabilita anche la scaletta delle udienze.

Francesca Febbo

Video correlati

Rete europea per l’impresa sociale: 21 e 22 marzo meeting a Penne

0 953 0

Il ruolo dell’impresa sociale nei territori rurali è stato al centro del meeting di presentazione del progetto europeo ENSIE, nato da un protocollo d’intesa tra undici partner provenienti da dieci differenti Paesi membri dell’Unione, tra cui l’Italia, rappresentata da due

INDAGINE ARCO: OSPEDALE DI CHIETI IL MIGLIORE, QUELLO DI VASTO ULTIMO.

0 937 0

CHIETI – L’ospedale di Chieti eccellenza d’Abruzzo, seguito da quello di Teramo. Il nosocomio di Vasto ultimo nell classifica, il San Salvatore dell’Aquila in bassa posizione, ma primo per pulizia e servizio bar e ristorazione. Questo l’esito dell’indagine dell’associazione Arco

RECORD WHATSAPP: 1 MILIARDO DI UTENTI

0 1079 0

Ormai, nel mondo, Quasi una persona su sette, usa l’app più diffusa al mondo. Il che, tradotto in contenuti, fa 42 miliardi di messaggi e 1,6 miliardi di foto inviati ogni giorno. 250 i milioni di video condivisi sulla piattaforma. Di certo, una bella

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*