Loading the player...

L’Abruzzo siamo noi – Intervista a Mario Daniele

Mi piace 1 1071 Redazione
Aggiunto da 12 aprile 2018

Segui la quarta puntata de “L’Abruzzo siamo noi”, una trasmissione sull’emigrazione abruzzese con interviste agli emigrati, i veri protagonisti di questo fenomeno sociale, e a persone che sono state sempre vicine ai nostri corregionali ora diventati un altro Abruzzo persino molto più numeroso di quello dentro i confini regionali.
In studio con Generoso D’Agnese, Mario Daniele, vice console d’Italia onorario a Rochester, per parlare di emigrazione e non solo.

Video correlati

L’Abruzzo siamo noi – Intervista a Maria D’Alessandro

0 315 1

Segui la quinta puntata de “L’Abruzzo siamo noi”, una trasmissione sull’emigrazione abruzzese con interviste agli emigrati, i veri protagonisti di questo fenomeno sociale, e a persone che sono state sempre vicine ai nostri corregionali ora diventati un altro Abruzzo persino

L’Abruzzo siamo noi – Intervista a Germano D’Aurelio

0 1294 1

Guarda la prima puntata de “L’Abruzzo siamo noi”, una trasmissione sull’emigrazione abruzzese con interviste agli emigrati, i veri protagonisti di questo fenomeno sociale, e a persone che sono state sempre vicine ai nostri corregionali ora diventati un altro Abruzzo persino

L’Abruzzo siamo noi – Intervista a Dom Serafini

0 906 3

Segui la seconda puntata de “L’Abruzzo siamo noi”, una trasmissione sull’emigrazione abruzzese con interviste agli emigrati, i veri protagonisti di questo fenomeno sociale, e a persone che sono state sempre vicine ai nostri corregionali ora diventati un altro Abruzzo persino

1 commento

  1. Mario Daniele
    Mario Daniele 13 aprile, 2018, 14:17

    Buon giorno a voi tutti abruzzesi del mondo. Con poche parole vengo a descrivere la mia posizione nel riguardo della posizione politica in italia. E vergognoso di ascoltare ogni giorno nella televisione il disaccordo dei politici. La realtà è che ognuno cerca di tirare l’acqua nel proprio molino mentre la nazione soffre su tutti i programmi, e vergognoso che i cittadini italiani soffrono mentre lafflusso di persone illegali nel nostro paese ogni giorno che passa si aumenta la spesa per la l’oro manutenzione .la posizione di tanti italiani nella mia circoscrizione e di chiudere le porte a tutti coloro che sono illegalmente nel territorio italiano. Per I politici se non mettono la preorita a guidare il governo nella strada con posizione giusta dovrebbero andare a casa e imparare a coltivare la campagna rurale e non politica.

      Rispondi a questo commento

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*