INDAGINE ARCO: OSPEDALE  DI CHIETI IL MIGLIORE, QUELLO DI VASTO ULTIMO.

INDAGINE ARCO: OSPEDALE DI CHIETI IL MIGLIORE, QUELLO DI VASTO ULTIMO.

Mi piace 0 984 Francesca Febbo
Aggiunto da 29 Giugno 2015

CHIETI – L’ospedale di Chieti eccellenza d’Abruzzo, seguito da quello di Teramo.

Il nosocomio di Vasto ultimo nell classifica, il San Salvatore dell’Aquila in bassa posizione, ma primo per pulizia e servizio bar e ristorazione.

Questo l’esito dell’indagine dell’associazione Arco Consumatori, effettuata nel periodo febbraio-maggio 2015, per valutare la qualità delle più importanti strutture ospedaliere abruzzesi

Le valutazioni effettuate tramite visite dei soci volontari, che hanno espresso voti da 1 (scarso) a 5 (ottimo), hanno riguardato nove macro aree: ufficio relazioni con il pubblico, ufficio informazioni, sportello prenotazioni, sala prelievi, ritiro esami, parcheggio, servizi bar e ristorante, manutenzione e pulizia dei servizi, farmacia interna, camera mortuaria.

Dall’indagine è emerso che gli ospedali in questione hanno un livello di servizio mediamente di buon livello, fatta eccezione per la struttura di Vasto che presenta particolari criticità in quasi tutte le aree interessate alla ricerca.

Questa dunque la classifica generale: primo l’ospedale di Chieti, con la valutazione media 2,97, secondo quello di Teramo,  terzo Pescara, a seguire Avezzano, L’Aquila e Lanciano. Fanalino di coda Vasto, con punteggio 1,9.

Entrando nel dettaglio, per quanto riguarda l’ufficio relazioni con il pubblico, ufficio informazioni, sportello prenotazioni, sala prelievi, ritiro esami, podio per l’ospedale di Chieti, seguito da Avezzano e Teramo. Ultimo Vasto.

Per i parcheggi punteggi più alti per Chieti, Teramo e Pescara e ultimo ancora Vasto.

L’ospedale dell’Aquila eccelle nel servizio bar e ristorazione, secondo Chieti, terzo Pescara. Ultimo l’ospedale di Avezzano. Vasto non dispone di questo servizio.

Il nosocomio dell’Aquila primo anche per la pulizia, a seguire Avezzano e Chieti. Ultimo l’ospedale di Vasto.

Per quanto riguarda il servizio farmacia, primo l’ospedale di Chieti, seguita da Avezzano e Pescara. Ultimo, ancora una volta Vasto.

Infine, per la qualità del servizio della camera mortuaria, primo ancora una volta Chieti, secondo Avezzano terzo Teramo. Ultimo Vasto. Non valutata la camera mortuaria dell’ospedale dell’Aquila.

Su questi punti Arco promuoverà incontri con i dirigenti delle singole aziende sanitarie, per segnalare e verificare le iniziative atte al miglioramento dello status quo.

Francesca Febbo

Video correlati

RISTORANTI E BAR NON CONOSCONO CRISI, DAL 2012 AD OGGI CI SONO 29MILA ESEERCIZI IN PIU’

0 1210 0

Gli aperitivi e le cene fuori, dallo street food al ristorante di lusso, sono parte integrante della nostra quotidianità,  tanto da spingere molti imprenditori a scegliere l’enogastronomia: la spesa in servizi di ristorazione è infatti passata da 52,3 miliardi di euro

Meningite: il caso di Roma

0 1235 0

Si torna a parlare di un nuovo caso di meningite, questa volta a Roma. Una maestra della scuola primaria Cesare Battisti, nel quartiere Garbatella, è morta al Policlinico Gemelli per gli effetti di una meningite causata dal batterio Escherichia coli. Dopo

Ana Cafarelli premiata con Guerriero di Capestrano

0 1491 1

Prestigioso riconoscimento per la scrittrice abruzzese d’Argentina Ana Cafarelli. L’8 giugno l’assessore Donato Di Matteo, presidente del Consiglio Regionale Abruzzesi nel Mondo ha infatti consegnato il “Guerriero di Capestrano” alla corregionale residente a Cordoba e autrice di quattro volumi che

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*