Ana Cafarelli premiata con Guerriero di Capestrano | iTiVu Abruzzo Internet Television
Ana Cafarelli  premiata con Guerriero di Capestrano

Ana Cafarelli premiata con Guerriero di Capestrano

Mi piace 0 1423 Redazione
Aggiunto da 9 Giugno 2017

Prestigioso riconoscimento per la scrittrice abruzzese d’Argentina Ana Cafarelli. L’8 giugno l’assessore Donato Di Matteo, presidente del Consiglio Regionale Abruzzesi nel Mondo ha infatti consegnato il “Guerriero di Capestrano” alla corregionale residente a Cordoba e autrice di quattro volumi che ripercorrono la dolorosa esperienza della famiglia, emigrata da Popoli in Argentina dopo aver attraversato la tragedia della seconda guerra mondiale.
Alla consegna erano presenti anche Alessandra Portinari, presidente della Fondazione Dean Martin e Generoso D’Agnese in rappresentanza dell’Associazione Abruzzesi nel Mondo di Pescara.
Anna Marta Gabriella Cafarelli, dal 1954 vive in Argentina ( a Cordoba) ma in Italia è tornata la prima volta solo nel 2015, dopo 60 anni di assenza. Arrivata da adolescente, portò nel cuore tutta l’angoscia di un cambiamento radicale della propria esistenza, e si è sobbarcata sulle spalle la responsabilità di dover accudire anche le sorelle minori. E tutto questo lo ha saputo raccontare straordinariamente in tre libri che per ora rappresentano la colonna portante di un percorso narrativo legato alla memoria. “Fuego en la Memoria”(2001), “Secretos del Alma”(2007) e “Una cancion para Lucìa” (2015) e “ Volver” (2016) rappresentano una testimonianza vivida di un cuore che non ha mai smesso di sentirsi “a metà”. (Laura Napoletano)

Video correlati

TRUFFA AGGRAVATA: DENUNCIATO MECCANICO AQUILANO

0 1070 0

L’AQUILA – La Squadra di Polizia giudiziaria del Compartimento polizia stradale per l’Abruzzo ha denunciato a piede libero un meccanico aquilano per una truffa commessa ai danni di un uomo di 76 anni che si era a lui rivolto per

HALLOWEEN: LA NOTTE TENEBROSA CHE ATTRAE NUMEROSI BAMBINI

0 1133 0

L’AQUILA – Scocca l’ora di Halloween, la ricorrenza che, pur avendo origini tipicamente anglosassoni, da qualche anno a questa parte, è entrata a far parte a tutti gli effetti della cultura mondiale. Non a caso, da qualche giorno le vetrine dei negozi

LA SCELTA NELLE MALATTIE E NELLE DIPENDENZE

0 1107 0

Per quanto assurdo possa sembrare, nelle malattie prettamente psicologiche o nelle dipendenze, il fattore determinante è la SCELTA LIBERA del soggetto. Nessuna imposizione esterna può in qualche modo portare l’individuo a modificare un qualche atteggiamento erroneo. Nonostante le riabilitazioni cognitivo-comportamentali, un

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*