A Pescara la Stazione diventa Green

A Pescara la Stazione diventa Green

Mi piace 0 3258 Giovanna Colantonio
Aggiunto da 10 marzo 2014

Si tratta del progetto Green Station, finalizzato a creare nella stazione di Pescara Centrale un Centro Servizi per la gestione ambientale e sociale della città, gestito da Legambiente e Rete Ferroviaria Italiana. Una politica di sostegno e valorizzazione del territorio, d’intesa con l’associazionismo e gli Enti locali, che stimoli la partecipazione dei cittadini in attività legate alla promozione culturale e turistica, in un’ottica di sostenibilità.
L’intento è quello di dare vita a un “presidio territoriale sperimentale”, strutturato con diverse tipologie di sportelli. Un Eco-sportello per la promozione di luoghi, cultura e tradizioni abruzzesi, di informazione e promozione su mobilità sostenibile, energie rinnovabili e gestione dei rifiuti; un “Help Center”, identificabile come punto di ascolto e accoglienza per la popolazione; un punto di ‘Eco lettura’ per poter offrire a cittadini e turisti uno spazio di condivisione sociale. La Green Station dovrebbe inoltre favorire l’inclusione sociale e l’accoglienza, contrastando l’emarginazione delle fasce più deboli, per migliorare la qualità di vita dell’ambiente urbano.
Il protocollo d’intesa è stato firmato in presenza di Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente, Giuseppe Di Marco, direttore di Legambiente Abruzzo e Luciano Frittelli, direttore territoriale della produzione di Rete Ferroviaria Italiana. “Dalle stazioni d’Italia impresenziate, – ha affermato la Muroni – immenso patrimonio di questo Paese e dei territori, rilanciamo una visione ecologica della città, un concreto impegno di sostenibilità proiettata a livello urbano che possa contribuire al miglioramento della qualità di vita degli stessi cittadini”.

Video correlati

A casa di Nduccio con Piero Mazzocchetti

0 243 0

Ospite di questa settimana della nostra trasmissione “A Casa di Nduccio” Piero Mazzocchetti.

SCANNO, 52ENNE MUORE SULLA NEVE: PROBABILE MALORE

0 563 0

SCANNO – Un 52enne di Scanno è morto ieri in località La Navetta,  poco distante dalla base degli impianti sciistici di Monte Rotondo. Cesidio Caranfa,  responsabile dell’ufficio Anagrafe del Comune di Scanno, è partito con gli sci in spalla alle

“BATTLE OF BASTARDS”: LA BATTAGLIA CON RIFERIMENTI ALLE GUERRE PIU’ SANGUINOSE DELLA STORIA

0 513 0

Il nono episodio della sesta stagione di Game of Thrones, “Battle of Bastards”, è stato uno dei più acclamati di tutta la serie, grazie alla sanguinosa battaglia dei bastardi, che, per la prima volta in tutto il racconto seriale firmato Hbo,

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*