2016: L’ANNO LUNGO UN SECONDO IN PIU’

2016: L’ANNO LUNGO UN SECONDO IN PIU’

Mi piace 0 1248 Francesca Febbo
Aggiunto da 13 Luglio 2016

È così: il 2016 sarà l’anno dell’aggiunta di un secondo intercalare. Questo il nome ufficiale del secondo che verrà aggiunto quest’anno. Alle 23:59:60 precise del prossimo 31 dicembre, infatti, gli orologi si fermeranno, allungando quindi di un intero secondo i festeggiamenti di capodanno, per sincronizzarsi con la rotazione terrestre.

La decisione è stata presa dall’International Earth Rotation and Reference Systems Service (Iers), organismo internazionale che si occupa dei sistemi di riferimento internazionali legati alla rotazione terrestre.

Per misurare con precisione il trascorrere del tempo oggi utilizziamo infatti gli orologi atomici, la cui precisione raggiunge il biliardesimo di secondo. È sulla rotazione terrestre però che si basa la nostra percezione del tempo, e questa sta progressivamente rallentando: due millisecondi in meno ogni 100 anni, per la precisione. Per questo, ogni tanto si rende necessario sincronizzare gli orologi.

E non potendo, ovviamente, velocizzare la rotazione terrestre, non resta che fermare brevemente gli orologi atomici.

Così  è nato il secondo intercalare, una “scappatoia” introdotta  per la prima volta nel 1975, e utilizzata, fino ad oggi, già 26 volte, per tenere al passo l’Uct, il tempo ufficiale della Terra, con la rotazione del pianeta. L’aggiunta del secondo, però, non avviene a intervalli regolari, come si potrebbe giustamente pensare, ma viene decisa (dopo complessi calcoli) a insindacabile giudizio dell’Iers, basti pensare che l’ultimo secondo intercalare era stato aggiunto solo lo scorso 30 giugno!!

Francesca Febbo

Video correlati

POKEMON GO: GLI EFFETTI SULLA SALUTE

0 1379 0

Nelle ultime settimane si sente parlare spesso di Pokemon Go, l’app che si ispira ai famosissimi anime e videogiochi che hanno accompagno nell’infanzia i giovani nati negli anni ’90.  Si tratta di un gioco che ha lo scopo di catturare,

LA PICCOLA VALENTINA MORTA PER UN’INFEZIONE: TRAGEDIA NEL TERAMANO

0 1204 0

COLONNELLA – Potrebbe essere stata un’infezione a causare la morte della piccola Valentina Di Saverio, la bambina di 8 anni morta lunedì sera mentre giocava con i familiari. Queste  le prime informazioni dell’autopsia eseguita ieri mattina dal medico legale Antonio Tombolini di Macerata.

ELEGANZA E CURA DI SE’: IL TRUCCO PER GUADAGNARE FINO A 13.000 EURO IN PIU’ L’ANNO

0 1278 0

No, non è una semplice supposizione, e l’apparenza, questa volta, sembra avere la sua importanza, soprattutto se si punta ad uno stipendio medio-alto. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sul Journal Research in Social Stratification and Mobility,che spiega che

Nessun commento

Ancora nessun commento!

Ancora nessun commento!

Ma tu puoi essere il primo a scriverne uno

Scrivi un commento

I tuoi dati sono al sicuro!

La tua email non sarà pubblicata. Nessun dato personale sarà reso pubblico.
I campi necessari sono contrassegnati*